ll cervello umano è composto da miliardi di neuroni. Le loro interazioni chimiche, in ogni istante della nostra vita, generano impulsi elettrici. Queste scariche elettriche, benché infinitesimali, possono essere misurate.

La tecnologia “Brain-Computer Interface” (BCI) interpreta la mappa elettrica corrispondente a determinate attività cerebrali consentendone l’impiego per controllare dispositivi esterni. BrainControl è una piattaforma BCI applicata alle tecnologie assistive.

BrainControl impiega stimoli legati al movimento immaginato. Lo schema generale di attività elettrica è lo stesso per ogni persona, con piccole differenze che possono essere allineate con una calibrazione del dispositivo.

Realmente Portatile

BrainControl è realmente portatile essendo composto solo da un tablet e da un leggero caschetto senza fili.

BrainControl BCI AAC

BrainControl BCI AAC è un comunicatore aumentativo alternativo che colma un vuoto per i pazienti in LIS/CLIS non in grado di utilizzare i puntatori oculari o tecnologie similari. Esso include un frasario ed una tastiera virtuale. L’interfaccia usa la scansione per spostarsi tra le opzioni disponibili ed utilizza un solo pensiero, correlato ad un movimento, per selezionare la scelta desiderata che include anche feedback audio-visivi. Le frasi nella modalità frasario sono completamente personalizzabili e permettono di essere integrate con simboli, feedback audio oltre che con la creazione di sotto-menu.  Le versioni future di BrainControl, che sono attualmente in fase di sviluppo, implementeranno funzionalità avanzate di comunicazione e controllo con dispositivi domotici e robotici.

Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
LinkedIn
Google+
Google+
http://www.braincontrol.it/technologies">