Il team di BrainControl parteciperà all’evento internazionale organizzato dall’UNICEF sulle tecnologie assistive per bambini con disabilità

 

Secondo quanto riportato dall’UNICEF, ci sono circa 93 milioni di bambini di 14 anni o più affetti da disabilità, che spesso devono affrontare sfide per poter godere dei loro diritti, oltre ad essere soggetti a discriminazione ed esclusione sociale.

Molti sono esclusi dall’istruzione: i dati provenienti da 15 paesi hanno rivelato che quasi il 50% dei bambini con disabilità non ha accesso alle scuole e l’85% non ha mai ricevuto alcuna istruzione. A prescindere dalla situazione socio-economica e dalle diverse caratteristiche individuali, i bambini con disabilità incontrano gli stessi ostacoli nell’accesso e partecipazione all’istruzione.

Dal 7 all’8 marzo, a Ginevra, l’UNICEF ha organizzato una mostra internazionale sulla tecnologia assistiva per accelerare l’apprendimento e la partecipazione dei bambini con disabilità. L’evento vedrà partecipanti provenienti da oltre 150 paesi.

Il team di Braincontrol è stato invitato a mostrare la piattaforma per la Comunicazione Alternativa Alternativa, inclusa la funzionalità avatar, un alter ego robotico che consente ai bambini di interagire con i propri amici da remoto, partecipare alle lezioni a scuola e visitare musei.

La mostra internazionale promuoverà l’utilizzo della tecnologia assistiva da parte dei bambini con disabilità per superare le barriere all’apprendimento e nella partecipazione all’istruzione. L’esibizione è inoltre organizzata all’interno del Consiglio dei diritti umani sul tema Dare potere ai bambini con disabilità per i diritti umani, anche attraverso un’educazione inclusiva. 

Maggiori info sul sito UNICEF.

 

 

 

 

 

 

Tagged with →  
Share →